Patologia a carico del nervo ottico, caratterizzata da 3 segni distintivi: graduale e progressiva riduzione del campo visivo, riduzione della rima delle fibre nervose del nervo ottico e l’associazione con l’aumento della pressione intraoculare, non sempre associato, quest’ultima, al glaucoma.
Il ladro silenzioso.

29 maggio 2018