fbpx

Esami diagnostici

Ti trovi qui:Esami diagnostici

Aberrometria

Consente di valutare oggettivamente la qualità della vista e di studiare la presenza di aberrazioni oculari.

Autorefrattometria

, ,

Consente una valutazione computerizzata oggettiva del difetto visivo (miopia, astigmatismo o ipermetropia).

Autorefrattometria pediatrica

Consente una valutazione computerizzata del difetto visivo in età pediatrica tramite l'autorefrattometro Plusoptix®.

Biometria

,

Consente di misurare la lunghezza del bulbo oculare, la profondità della camera anteriore e lo spessore del cristallino.

Biomicroscopia endoteliale

, ,

Permette lo studio dell’endotelio corneale in caso di chirurgia sul bulbo o in chirurgia refrattiva.

Ecografia bulbare

, ,

Indagine strumentale del bulbo oculare per individuare anomalie del segmento anteriore o stadiazione dei nevi retinici.

Campo visivo computerizzato

,

Consiste nella misurazione della visione dello spazio che circonda l’occhio ed é essenziale per la valutazione del glaucoma.

Esame lampada a fessura

, , , ,

Per la stadiazione ed il follow-up delle malattie del segmento anteriore è a disposizione la fotografia digitale con lampada a fessura.

OCT (VISANTE – UBM)

,

Permette lo studio delle malformazioni dell’angolo irido-corneale, della pupilla, del cristallino o del posizionamento dello IOL.

Oftalmoscopia a scansione laser

,

L'OCT SLO RNFL è un esame per la diagnosi di malattie retiniche e per lo studio dello strato delle fibre del nervo ottico.