Secondo l’American Optometric Association, i bambini dovrebbero essere sottoposti ad un esame della vista verso i 5-6 mesi di età, poi all’età di 3 anni, e un terzo esame prima di iniziare la scuola.
In seguito fate visitare il vostro bambino, se non ha problemi di vista, ogni due anni. Se invece porta gli occhiali è bene eseguire l’esame della vista una volta all’anno. Rispettare queste frequenze è importante perché durante il periodo scolastico la vista può cambiare in modo repentino.

Buone capacità visive contribuiscono al successo scolastico.